Energy Star UE

Energy star_logoIl programma Energy Star è attivo dal 2001 ma dal 2008 l’Unione europea ha adottato un apposito regolamento per proseguire nella promozione della produzione e dell’utilizzo di apparecchiature per ufficio caratterizzate da una maggiore efficienza energetica e di conseguenza da minori consumi elettrici. A questo scopo la Commissione europea, assistita da un comitato consultivo, definisce e periodicamente aggiorna i criteri in base ai quali stabilire le migliori prestazioni energetiche in un dato momento e le modalità attraverso le quali consentire l’uso del marchio. “Il marchio Energy Star – si legge nel sito ufficiale – rappresenta il livello che qualsiasi costruttore ecologicamente consapevole può raggiungere”. Al momento viene utilizzato per monitor, computer da tavolo e portatili, fotocopiatrici , fax, stampanti, scanner ecc. “Per poter usare il marchio – si legge ancora nel sito – gli operatori del settore (fabbricanti, assemblatori, importatori e dettaglianti) devono registrarsi presso gli Organismi nazionali di gestione dell’etichetta o presso la Commissione Europea. Il logo ufficiale sarà assegnato soltanto nel caso di strumenti che sotto il profilo del consumo di energia si distinguano nettamente dalla media di mercato e poiché le apparecchiature interessate sono soggette a cambiamenti tecnici veloci, il programma prevede cambiamenti sia per le specifiche tecniche, sia per i gruppi di prodotti interessati”.
Per saperne di più

close / chiudi